Trenitalia, in Sicilia investimenti

Più investimenti per il trasporto regionale che si tradurranno in un rinnovo della flotta dei treni per i pendolari, in un progressivo incremento dell'offerta, in un miglioramento delle performance di qualità. Sono gli obiettivi del nuovo Contratto di Servizio con Trenitalia, valido fino al 2026, sottoscritto oggi a Palermo da Sebastiano Musumeci, presidente della Regione Siciliana, e da Orazio Iacono, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia. Presenti Marco Falcone, assessore delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione, Maria Giaconia, direttore della divisione passeggeri regionale Trenitalia e Silvio Damagini, direttore Trenitalia regionale. Il contratto prevede ricavi da corrispettivi medi annui di 119,1 milioni di euro e ricavi da biglietto medi annui di 38,5 milioni per un valore complessivo di 1.624,3 milioni in dieci anni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sicilia Reporter
  2. Grandangolo Agrigento
  3. Grandangolo Agrigento
  4. Mobilita Palermo
  5. EnnaPress.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Termini Imerese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...